Ceramica & Restauro


Restauro Ceramiche d'Arte


cornice


  • Ceramica e Restauro - Restauro Ceramiche d'Arte
  • Ceramica e Restauro - Restauro Ceramiche d'Arte
  • Ceramica e Restauro - Restauro Ceramiche d'Arte
  • Ceramica e Restauro - Restauro Ceramiche d'Arte
  • Ceramica e Restauro - Restauro Ceramiche d'Arte

Creare e Conservare nel Tempo

Attraverso mia Nonna ho conosciuto il mondo della Ceramica, attraverso la sua clientela ho imparato quanto sia importante saperla restaurare.


Il prezioso cammino fatto al fianco di una valente e stimata Ceramista, tra apprendimento degli stili tradizionali ed espressione della propria creatività artistica, si è presto convertito nel nobile mestiere del saper restaurare maioliche ed oggettistica di pregio.


Il tutto attraverso tecniche e materiali idonei alle diverse tipologie di intervento, nel rispetto dello spirito e dello stile che ogni manufatto artistico reca in sé.

cornice

Il mio percorso

Da sempre coltivo la passione per la Ceramica ed il Restauro.

Sin dalla mia prima giovinezza ho avuto la fortuna di crescere in un ambiente intriso d'Arte e Cultura, prima al fianco di mia Nonna, Pina Olivero (1900 - 2005), rinomata ceramista albissolese ed insegnante di disegno le cui opere sono esposte al Museo della Ceramica Manlio Trucco, poi in ambito accademico ove ho affinato attraverso studi e mirate conoscenze la mia esperienza di ceramista e cultrice del restauro.


La Fornace di Via Isola 11 ad Albissola Mare

Ad oggi ancora attiva e sede del Circolo "Amici della Ceramica" intitolato a Lina Poggi, la settecentesca fornace degli Isola ha ospitato nel corso della sua storia famiglie di esperti ceramisti ed abili artigiani che hanno saputo tramandare attraverso i loro preziosi manufatti la qualità e bellezza delle Ceramiche Albissolesi sino ai giorni nostri.

Tra questi mi è caro ricordare la figura di Lina Poggi esperta ceramista ed abile manager, che alla suddetta fornace seppe donare tra gli anni '50 e '70 fama e riconoscimenti internazionali grazie alla sua creatività ed imprenditorialità.

 Cara amica di mia Nonna, Lina cedette la gestione della fornace nel 1971 a Pina Olivero consentendole di coronare il suo ambito sogno...realizzare un proprio laboratorio artistico nel cuore di Albissola.


Ceramiche d'Arte Pina Olivero

Dopo anni di fervida produzione artistica al fianco di Tullio, Esa, Vittoria e di tutti i grandi artisti che tra gli anni '50 e '60 approdarono alla Fabbrica Mazzotti, Pina Olivero realizza nel '71 finalmente il suo sogno ed apre il suo athelier di Ceramiche. Qui ha inizio anche il mio percorso al suo fianco...

Restauro servizio piatti Antico Savona
Restauro servizio piatti Antico Savona

Accanto a Lei tra gli anni '70 e '90 ho imparato a dipingere gli stili tradizionali (Antico Savona, Levantino, Valente, Mezzaro e Persiano), maiolicare e modellare la creta, elaborando il mio stile e creando insieme a Lei pezzi unici che ancora oggi realizzo su apposita commissione.

Nel suo laboratorio ho avuto modo di imparare anche la raffinata arte del Restauro.


Il Restauro

Spesso infatti capitava di imbattersi in richieste da parte della clientela di riparazione e restauro di oggettistica di pregio. Occorreva quindi saper gemellare la propria capacità manuale e sensibilità artistica alla nobile arte del Restauro, eseguita su manufatti sia moderni che antichi.

L'amore per il mondo della Ceramica, si è così presto convertito anche in passione per il Restauro, mescolando arte e tecniche acquisite al fianco di mia Nonna, alle conoscenza dei materiali utilizzati e del loro comportamento attarverso il tempo e l'usura.

Nel corso della mia esperienza di ceramista ho quindi esperito le tecniche del restauro applicandole soprattutto in ambito estetico, abbinando la capacità di realizzare manufatti artiscici al saperli anche restaurare.

 
cornice

Tecniche e materiali

Quando mi accingo ad effettuare un intervento di restauro la mia prima preoccupazione è quella di individuare tecniche e materiali idonei alla sua migliore riuscita.

Ciò quindi si traduce: in primis nell’accurata analisi del manufatto (datazione, materiali con cui è stato realizzato, stile ecc.), in secundis nell’individuazione della più corretta linea di intervento utilizzando prodotti idonei a rispettare e preservare nel tempo lo spirito e lo stile del manufatto da restaurare…

In altre parole il restauro non rappresenta un esercizio di libera interpretazione, ma meticolosa analisi dell’opera per ricomporre e preservare ciò che il tempo e le sfortuite evenienze hanno alterato o danneggiato.

Nel rispetto del principio di reversibilità del restauro, utilizzo materiali che possono essere rimossi con apposite tecniche e solventi.

Pulitura

In prima istanza provvedo ad una accurata pulitura del manufatto eseguita con apposite sostanze detergenti. Laddove si debba procedere alla rimozione di precedenti interventi di restauro, utilizzo per separare i frammenti bagni in acqua tiepida demineralizzata asportando con l'ausilio di un bisturi il residuo collante

Integrazione

Per gli interventi di ricostruzione dei frammenti persi utilizzo a seconda dei casi e delle dimensioni delle lacune gesso, stucco e resine epossidiche pigmentate o incolori.

Assemblaggio e incollaggio

Per l’assemblaggio dei frammenti utilizzo a seconda delle modalità di frattura collanti epossidici, cianoacrilati ed ulteriori prodotti.

Intervento pittorico

Per l’intervento pittorico, eseguito nei casi di restauro estetico o mimetico e comunque generalmente su opere e manufatti che ne giustifichino l’esecuzione, mi avvalgo di colori acrilici, smalti e resine pigmentate che con le appropriate tecniche pittoriche conferiscono l’originale bellezza ed integrità al manufatto restaurato.


Preservare l'opera di restauro

Ogni intervento di restauro, è soggetto a deterioramento, con processi più o meno lenti o a seguito di azioni chimiche o di eventi traumatici. Raccomando quindi queste piccole attenzioni per preservare al meglio l'intervento di restauro:

- per la pulizia usare soltanto un panno morbido (microfibra o pelle di daino), privo di peluria,
- evitare il contatto con acqua o altri liquidi,
- evitare l'utilizzo di prodotti a base di solventi o alcol,
- evitare l'esposizione diretta alla luce del sole ed a fonti di calore quali radiatori termici, stufe ecc.

cornice

Interventi di Restauro

In questa sezione ho pubblicato alcuni interventi di restauro realizzati su manufatti in ceramica di pregio.

Spesso mi viene chiesto se possa aver valore restaurare oggetti di recente datazione o di dubbia provenienza ed identificazione. La mia risposta è che dipende dal valore intrinseco del manufatto, da quello affettivo che ci lega ad esso ed ovviamente dalla complessità dell'intervento richiesto.


Zuppiera e piatti in Antico Savona

Questa deliziosa zuppiera mi è stata consegnata unitamente a ciò che restava del suo servizio da tavola: sette piatti fondi e due piani. Realizzati dalla rinomata fornace "Alba Docilia" di Albissola Mare nel primo 900, queste pregiati manifatti presentano una squisita decorazione in tipico stile "Antico Savona" caratterizzato da casteletti e motivi floreali aerei.

  • Restauro servizio piatti Antico Savona
  • Restauro servizio piatti Antico Savona
  • Restauro servizio piatti Antico Savona
  • Restauro servizio piatti Antico Savona

La decorazione è stata eseguita direttamente sul biscotto poi coperto da uno strato di cristallina probabilmente pigmentata che ha conferito ai manufatti una calda tonalità di base color ocra.


Fasi del restauro

Sia la zuppiera che i piatti presentavano prima del restuaro sbeccature e deterioramenti dovuti all'usura nel tempo. La zuppiera in particolare riportava anche tracce di precedente restauro eseguito in corrispondenza di uno dei due mascheroni che fungono da maniglia. Il mio intervento si è tradotto nella ricostruzione e riassemblaggio dei frammenti persi e nel successivo ripristino del decoro.

Restauro servizio piatti Antico Savona
Restauro servizio piatti Antico Savona
Restauro servizio piatti Antico Savona
Restauro servizio piatti Antico Savona

Piatto in maiolica policroma di Eliseo Salino

Caratteristico piatto in ceramica dipinto dall'Artista Eliseo Salino (1919-1999) presso la fornace San Giorgio di Albissola Marina. Il piatto ritrae uno dei soggetti a lui più cari: le streghe che seppero dargli gloria tra gli anni '50 e '60. Con lo stesso motivo Salino fregiò nel '63 la famosa Passeggiata degli Artisti di Albissola Mare, realizzando uno dei 20 mosaici che la compongono.


  • Restauro piatto Eliseo Salino
  • Restauro piatto Eliseo Salino
  • Restauro piatto Eliseo Salino
  • Restauro piatto Eliseo Salino
  • Restauro piatto Eliseo Salino
  • Restauro piatto Eliseo Salino
  • Restauro piatto Eliseo Salino
  • Restauro piatto Eliseo Salino

Il piatto è stato consegnato dalla committenza con una vistosa frattura della falda in corrispondenza del bordo. L'intervento di restauro è consistito nel corretto riposizionamento ed incollaggio dei frammenti conservati e nella ricostruzione dei mancanti con opportuno materiale riempitivo. Ultimata la fase di ricostruzione della porzione di falda danneggiata si è provevduto ad effettuare il restuaro pittorico con colori acrilici e smalti.

Fasi del restauro

Restauro piatto Eliseo Salino
Restauro piatto Eliseo Salino
Restauro piatto Eliseo Salino
Restauro piatto Eliseo Salino

Zuppiera decorata con decalcomania

Vecchia zuppiera realizzata in terraglia bianca decorata con decalcomania color azzurro. Trattasi di manufatto ceramico della prima metà del 900, con evidenti tracce di usura e deterioramenti.

  • Restauro vecchia zuppiera
  • Restauro vecchia zuppiera
  • Restauro vecchia zuppiera
  • Restauro vecchia zuppiera

Fasi del restauro

L'intervento di restauro si è tradotto nella ricostruzione della porzione di falda danneggiata del piede e del suo coperchio e nel successivo ripristino del suo decoro.

Restauro vecchia zuppiera
Restauro vecchia zuppiera
Restauro vecchia zuppiera
Restauro vecchia zuppiera
cornice

Contatti

Eseguo i miei interventi di restauro ad Albissola Marina, principalmente nel tempo libero. Attraverso il sottostante box di contatto potranno essermi inviate richieste di intervento ed ulteriori informazioni.

Nome

Cognome

Email

Telefono




cornice